NewsCast

banner topdx2

Busitalia Veneto, società soggetta alla direzione e coordinamento di Busitalia – Sita Nord S.r.l. – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, adotta e rispetta regole, principi, processi e meccanismi legati al tema della Corporate Governance, il buon governo di un’impresa.

Il Codice Etico del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane rappresenta lo strumento attraverso il quale il Gruppo chiarisce le proprie responsabilità ed impegni etico/sociali verso i vari stakeholder interni ed esterni, anche alla luce delle previsioni del D.Lgs. 231/2001, e presenta il quadro delle regole poste alla base di ogni azione del Gruppo stesso.
Il Codice, approvato dai Consigli di Amministrazione delle Società del Gruppo, è articolato in Disposizioni Comuni, Principi Etici di Gruppo, Norme e Standard di Comportamento, Procedure di Attuazione ed impegna gli organi sociali, il management, il personale dipendente, i collaboratori esterni, i partner commerciali, i fornitori e tutti coloro che intrattengono rapporti con il Gruppo.
Codice Etico del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.
Busitalia Veneto sta lavorando alla creazione di un proprio Modello Organizzativo e di Gestione, derivante dal D.Lgs. 231/2011, rientrante nel più ampio Sistema di Controllo Interno di Gruppo. Il modello rappresenta regole, procedure e strutture organizzative orientate a perseguire l’efficacia e l'efficienza dei processi aziendali, la salvaguardia del patrimonio aziendale e dell'integrità delle informazioni, la conformità delle operazioni alle disposizioni legislative, contrattuali e regolamentari. Al momento la Società lavora in ottemperanza ai modelli delle società di riferimento (Busitalia Sita Nord, APS) ed ha costituito il proprio Organismo di Vigilanza.
Con la Carta dei Servizi, in fase di realizzazione, Busitalia Veneto intende trasmettere ai propri Clienti informazioni sui servizi e sui risultati conseguiti per alcuni aspetti fondamentali dell’offerta al fine di evidenziare in maniera chiara ed immediata l’evoluzione degli standard qualitativi e quantitativi del servizio.